Servizio filoviario

I più attenti l'avranno già notato: finalmente i TROLLINO hanno ripreso a viaggiare da circa un'ora in elettrico sull'intera rete filoviaria in esercizio. Questo perchè i tecnici hanno provveduto alla sostituzione degli apparati di protezione delle sottostazioni che si erano guastati circa un mese fa, a causa di una sovratensione indotta dal funzionamento anomalo del caricabatterie del gruppo di continuità.

Gli apparati sono stati ritirati ieri presso il produttore, testati e messi in opera in collaborazione con un'azienda altamente specializzata.

Da lunedì 8 quindi anche i BB4001 rientreranno in servizio, dando il loro contributo per superare nel 2018 i 260.000 km complessivi effettuati nel 2017 in elettrico nel centro urbano della città della Spezia.